Minimalismo
Crescita Personale & Spiritualità,  Lifestyle

IL MINIMALISMO MIGLIORA LA QUALITÀ DELLA VITA

Ai giorni d’oggi abbiamo tutto per essere felici, abbiamo telefoni all’avanguardia, televisori in 4K, console, automobili, vestiti, scarpe, borse di ogni genere, il tutto accompagnato da un’immancabile sensazione di non aver mai abbastanza, tutto questo ci rende schiavi di questi oggetti. Possedere tutte queste cose materiali delle quali possiamo benissimo fare a meno, non ci rende felici in realtà; lo stress e la paura costante di rovinare quell’oggetto costato centinaia di euro, porta le persone ad un’ansia continua, in altre parole, ci si preoccupa continuamente di non rovinarlo, per non aver sprecato invano, decine di ore di lavoro ”di tempo” utilizzato per ottenere quell’oggetto “illusorio” che, anestetizza la mente dalla vera felicità delle piccole cose. Siamo troppo impegnati a capire come funziona l’ultimo telefonino acquistato o nel pulire l’automobile costosissima. La società di oggi ci spinge a “comprare” la felicità, con cose materiali che vanno a colmare un vuoto, un vuoto dovuto alla mancanza di stimoli esterni più emozionanti. Per questo motivo il minimalismo migliora la qualità della vita, ci spinge a valorizzare di più il nostro tempo, senza inutili oggetti.

Un ragazzo a braccia aperte, nel bel mezzo di un prato collinare. Desidera libertà dalle catene della società, il minimalismo migliora la qualità della vita, e lo dimostra a pieno.

5 motivi validi per adottare il minimalismo

Il minimalismo migliora la qualità della vita e, già migliaia di persone si sono rese conto che non erano loro a possedere gli oggetti, ma viceversa. Spendevano soldi per prendersi cura dei loro oggetti costosi, la cosa più assurda che si possa fare, non credi?  Investire in un viaggio che potrebbe cambiare la propria vita come bagaglio di esperienza personale non sarebbe meglio? Quindi tornando ai 5 motivi:

  • Non accumuli stress con la paura di perderli o rovinarli.
  • Ti ritrovi molti più soldi in tasca.
  • Hai più tempo libero, per le tue passioni e per ciò che ti rende davvero felice.
  • Apprezzi di più i piccoli gesti della vita.
  • Ti concentri sulle cose importanti.

Inizia subito ad adottare il minimalismo nella vita

Applicare il minimalismo significa fare focus su ciò che conta. Rimuovere le distrazioni. Concentrarti su ciò che produce significato. Spendere il tempo che ti rimane in attività che renda significativa la propria vita. D’altra parte, quando togli il superfluo, ti rimangono più soldi ed energie da investire in quello che fa la differenza.

Inizia a eliminare tutti qui oggetti che da qualche tempo non usi, dalli a chi ne farà buon uso, ma non gettarli via, cerca di non creare più immondizia di quanta ne abbiamo già, regalali; un gesto che ti farà stare anche bene, o vendili se trovi che sia più giusto. Io ho già adottato questo stile di vita; risultato? Meno ansie e più tempo per le mie passioni che mi danno la possibilità di crescere interiormente.

La perfezione si ottiene non quando non c’è nient’altro da aggiungere, bensì quando non c’è più nulla da togliere.

Antoine de Saint-Exupéry.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto da copyright! (Legge sul Diritto d\\\'Autore. Art.171)